Login / Registrati

Login / Registrati

Glossario

Uvaggio

L’uvaggio è una tecnica di assemblaggio di uve provenienti da differenti vitigni,distribuite in percentuali predefinite prima della vinificazione.

Vena

Si dice che un vino è “sulla vena” quando si presenta abboccato / amabile, quindi né secco né dolce.

Vendemmia tardiva

Raccolta dell’uva ritardata rispetto alla maturità tecnologica (maturità normale) allo scopo di produrre vini di maggiore concentrazione (alcolica e/o zuccherina e aromatica).

Verde

Vino particolarmente acido con aromi vegetali dovuti a immaturità dell’uva. Vermut vino liquoroso aromatizzato ottenuto da vino bianco dal sapore neutro e delicato, aggiunti di alcol a 95-96°, di zucchero (saccarosio) e da piante aromatiche, delle quali la più importante è l’assenzio maggiore.

Vinaccia

Massa costituita da bucce schiacciate dell’uva, comprendendo talvolta anche vinaccioli e raspi. Essa costituisce la materia prima per la produzione della grappa.

Vinoso

Vino giovane con profumi che richiamano il mosto in fermentazione.

Vivace

Vino fresco, spesso con una percepibile presenza di anidride carbonica.

Zolfo

Una mistura di zolfo, calce ed acqua può venire cosparsa sulle uve per prevenire, muffe e malattie. E’ usato per pulire e sterilizzare le attrezzature enologiche.

Zuccheraggio

Processo per cui si aggiunge saccarosio al mosto o al vino.

Zuccheri naturali del mosto

Zuccheri naturalmente presenti nel mosto e costituiti quasi esclusivamente, in dosi simili, da glucosio e da fruttosio.

Zuccheri residui

Zuccheri rilevabili in un vino già finito.