Login / Registrati

Login / Registrati

Potatura secca

Cos’è?
È la potatura invernale, è detta “secca” perché si esegue durante il periodo di riposo delle viti quando la vite è spoglia, e quindi, “secca.” Questo tipo di intervento stabilisce forma e dimensione della vite, quanto vivrà, quanto si ammalerà, nonché la resa e la qualità dell’uva che raccoglierai durante la vendemmia. Dalle scelte che farai durante la potatura dipende l’identità stessa della vite che hai adottato.

Quando si fa?
La data simbolica dell’inizio ufficiale delle lavorazioni del vigneto è il 22 gennaio, festa di San Vincenzo, patrono dei viticoltori, la potatura a secco può iniziare già il 15 dicembre e finire a marzo.